Apple toglie e taglia: le cuffie e il caricabatterie ora costano meno

Uno degli aspetti che più ha fatto discutere dei nuovi iPhone 12, che Apple qualche giorno fa ha svelato al mondo nel corso di un evento spettacolare, non ha a che fare con i melafonini. Ma con la confezione: o meglio, con quello che manca, e cioè l'alimentatore da muro per la ricarica e le cuffie EarPods. E' rimasto solo il cavetto (che a questo giro è Lightning ad un'estremità, USB-C all'altra). E gli adesivi, certo. Cupertino ce l'ha spiegata, proprio come avvenuto per la serie 6 di Apple Watch,...

Non dimenticare di condividere l'articolo tramite i bottoni sottostanti, cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook, seguirci su Twitter e mettere +1 sul nostro profilo Google+.

Condividi

Si ricorda che AppleLife è un aggregatore di notizie i cui contenuti, scritti da terzi, provengono da fonti selezionate del settore.

Pubblicato 7 giorni fa