Ex dipendente Apple arrestato per aver venduto segreti aziendali

Xiaolang Zhang, ex dipendente Apple, e’ stato accusato ed arrestato dall’ FBI per aver sottratto e rivenduto illecitamente informazioni riservate relative al Project Titan. L’uomo, assunto nel 2015, ha fatto parte del team di sviluppo del nuovo sistema di guida autonoma di Apple fino allo scorso Aprile, mese in cui ha comunicato le sue dimissioni per tornare in Cina ed unirsi alla Xmotors. Il suo comportamento e’ apparso da subito sospetto, vista la richiesta improvvisa e gli insoliti e ripetuti accessi a database aziendali riservati che hanno allertato i suoi...

Non dimenticare di condividere l'articolo tramite i bottoni sottostanti, cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook, seguirci su Twitter e mettere +1 sul nostro profilo Google+.

Condividi

Si ricorda che AppleLife è un aggregatore di notizie i cui contenuti, scritti da terzi, provengono da fonti selezionate del settore.

Pubblicato Thursday, 12 July