Gboard su iOS: il codice Morse aiuterà le persone con disabilità (solo USA)

Google ha aggiunto alla propria tastiera Gboard, la possibilità di digitare in codice Morse nella versione per iOS. La sperimentazione partita dagli Stati Uniti per la versione inglese dell'app Android si è recente estesa anche a quella iOS, con l'obiettivo di facilitare la comunicazione e permettere alle persone con disabilità di comunicare. L'integrazione del codice Morse su Gboard rappresenta un passo fondamentale, come sottolineato dalla sviluppatrice Tania Finlayson, nata con una paralisi cerebrale. Lavorando a contatto con Google, Tania ha realizzato un video in cui spiega le potenzialità di poter...

Non dimenticare di condividere l'articolo tramite i bottoni sottostanti, cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook, seguirci su Twitter e mettere +1 sul nostro profilo Google+.

Condividi

Si ricorda che AppleLife è un aggregatore di notizie i cui contenuti, scritti da terzi, provengono da fonti selezionate del settore.

Pubblicato Thursday, 12 July