iOS 12.2: Swift 5 renderà molto più leggere le app per iPhone e iPad

Apple si prepara ad introdurre una novità molto importante per Swift, il linguaggio di programmazione introdotto originariamente durante la WWDC 2014 e ora giunto alla versione 4.2.1. Sino ad ora Swift non integrava delle ABI (Application Binary Interface) stabili, motivo per cui Apple non ha potuto inserirle all'interno di iOS, tvOS, watchOS e macOS. Questo significa che, ogni volta che verrà effettuato un aggiornamento di Swift, gli sviluppatori dovranno inserire i binari necessari al funzionamento delle app all'interno dei loro pacchetti. Oltre a ciò, i binari di una versione precedente...

Non dimenticare di condividere l'articolo tramite i bottoni sottostanti, cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook, seguirci su Twitter e mettere +1 sul nostro profilo Google+.

Condividi

Si ricorda che AppleLife è un aggregatore di notizie i cui contenuti, scritti da terzi, provengono da fonti selezionate del settore.

Pubblicato Monday, 28 January, 2019