L’iPhone 11 Pro raccoglie i dati sulla posizione degli utenti

L’iPhone 11 Pro raccoglie i dati sulla posizione degli utenti Un ricercatore di sicurezza ha scoperto che l’iPhone 11 Pro raccoglie ancora in modo intermittente i dati sulla posizione anche quando l’utente ha disabilitato i servizi di localizzazione. KrebsOnSecurity ha identificato il problema, ha realizzato un video che mostra il problema e lo ha segnalato ad Apple. Tuttavia, il colosso di Cupertino afferma che alcuni servizi di sistema continuano a raccogliere dati sulla posizione anche quando l’utente ha selezionato di non condividere la posizione con i servizi e le app di sistema....

Non dimenticare di condividere l'articolo tramite i bottoni sottostanti, cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook, seguirci su Twitter e mettere +1 sul nostro profilo Google+.

Condividi

Si ricorda che AppleLife è un aggregatore di notizie i cui contenuti, scritti da terzi, provengono da fonti selezionate del settore.

Pubblicato Wednesday, 4 December