Mac M1, uno sviluppatore esegue con successo la virtualizzazione di Windows

Mac M1, uno sviluppatore esegue con successo la virtualizzazione di Windows Lo sviluppatore Alexander Graf ha virtualizzato con successo la versione Arm di Windows su un Mac M1, dimostrando che il nuovo chip è in grado di eseguire il sistema operativo Microsoft. Attualmente, i Mac con il chip M1 non supportano Windows e non esiste una funzionalità Boot Camp come nei Mac Intel, ma il supporto per Windows è una funzionalità che molti utenti desiderano. Utilizzando il virtualizzatore QEMU open source, Graf è stato in grado di virtualizzare la versione...

Non dimenticare di condividere l'articolo tramite i bottoni sottostanti, cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook, seguirci su Twitter e mettere +1 sul nostro profilo Google+.

Condividi

Si ricorda che AppleLife è un aggregatore di notizie i cui contenuti, scritti da terzi, provengono da fonti selezionate del settore.

Pubblicato Friday, 27 November