Parallels si prepara a supportare i Mac con Apple Silicon M1

Tantissime applicazioni si stanno già aggiornando per supportare il nuovo Apple Silicon M1 presente sui MacBook Air, Pro e Mac mini di ultima generazione, occorrerà ancora un po' di tempo affinché tutte le principali app siano pronte a supportare nativamente il SoC realizzato dalla casa di Cupertino. I lavori procedono comunque spediti e una delle prossime applicazioni a fare il grande salto potrebbe essere proprio Parallels, la preziosa suite che permette di creare delle macchine virtuali dalle quali utilizzare altri sistemi operativi, Windows e Linux su tutti. Stando a quanto...

Non dimenticare di condividere l'articolo tramite i bottoni sottostanti, cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook, seguirci su Twitter e mettere +1 sul nostro profilo Google+.

Condividi

Si ricorda che AppleLife è un aggregatore di notizie i cui contenuti, scritti da terzi, provengono da fonti selezionate del settore.

Pubblicato Friday, 20 November