Samsung non si arrende: rifiuta il verdetto della giuria sui brevetti Apple infranti e chiede un nuovo processo

La battaglia legale tra Apple e Samsung sembra davvero non avere fine. L’azienda sud-coreana, rea di aver infranto i brevetti di Apple relativi ad iPhone, è stata condannata a pagare 533 milioni di dollari di danni, ma a quanto pare non vuole accettare la realtà dei fatti nemmeno dopo il verdetto della giuria. L’eterna rivale di Apple ha dunque rifiutato il verdetto della giuria e, stando a Law360, vuole che la decisione venga ribaltata o che quantomeno si dia inizio ad un nuovo processo: A pagina 34 della mozione post-processo...

Non dimenticare di condividere l'articolo tramite i bottoni sottostanti, cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook, seguirci su Twitter e mettere +1 sul nostro profilo Google+.

Condividi

Si ricorda che AppleLife è un aggregatore di notizie i cui contenuti, scritti da terzi, provengono da fonti selezionate del settore.

Pubblicato Monday, 11 June