Tidal, ora è possibile bloccare gli artisti che non ci piacciono

Anche il servizio di streaming musicale, Tidal, ha deciso di offrire una funzione di blocco degli artisti, molto simile a quella implementata recentemente da Spotify. La novità risiede nel consentire agli utenti di rimuovere in modo permanente l'ascolto di una canzone o di un artista, sia dagli album My Mix personalizzati che dalle stazioni radio create a partire da una traccia. Nella pagina di riproduzione è ora presente un pulsante di blocco, che ci consente di scegliere se bloccare la singola traccia o qualunque canzone proveniente da quell'artista, in modo...

Non dimenticare di condividere l'articolo tramite i bottoni sottostanti, cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook, seguirci su Twitter e mettere +1 sul nostro profilo Google+.

Condividi

Si ricorda che AppleLife è un aggregatore di notizie i cui contenuti, scritti da terzi, provengono da fonti selezionate del settore.

Pubblicato Tuesday, 12 February