Una bug di iOS impedisce alle VPN di crittografare tutto il traffico

Una bug di iOS impedisce alle VPN di crittografare tutto il traffico Una vulnerabilità che interessa iOS 13.3.1 e versioni successive impedisce alle reti private virtuali (VPN) di crittografare tutto il traffico, consentendo ad alcune connessioni Internet di bypassare la crittografia, esponendo potenzialmente i dati e gli indirizzi IP degli utenti. dettagli sulla vulnerabilità sono stati condivisi da Bleeping Computer dopo che è stato scoperto da ProtonVPN. La vulnerabilità è causata dal fatto che iOS non termina tutte le connessioni esistenti quando un utente si connette a una VPN, consentendo...

Non dimenticare di condividere l'articolo tramite i bottoni sottostanti, cliccare mi piace sulla nostra pagina Facebook, seguirci su Twitter e mettere +1 sul nostro profilo Google+.

Condividi

Si ricorda che AppleLife è un aggregatore di notizie i cui contenuti, scritti da terzi, provengono da fonti selezionate del settore.

Pubblicato 6 giorni fa